Recensioni

Recensioni
Recensioni A-Z

Consigli di lettura

Consigli di lettura
IN LIBRERIA

Blogtour

Blogtour
Blogtour & Review Party

[ INCONTRI IN LIBRERIA ] Sara Rattaro e L'Amore Addosso | Sperling&Kupfer

Potrei sottotitolare questo articolo come Diario gioioso di una blogger on the road
Sì, perchè venerdì scorso - lasciato l'ufficio con la borsa in spalla e il libro stretto al petto - mi sono letteralmente precipitata alla mia libreria di fiducia - Libreria Gulliver di Città di Castello giusto per non fare nomi - per un meraviglioso incontro che non potevo assolutamente perdere: Sara Rattaro e L'Amore Addosso


Sara ci ha parlato del suo ultimo romanzo svelando qualche piccolo retroscena come la sua abitudine di dialogare letteralmente con i suoi personaggi praticamente ovunque, fuori e dentro casa, in uno scambio intenso che si conclude solo al momento della parola fine. Un racconto a cuore aperto che ci ha permesso di entrare - direttamente dalla porta principale - nel mondo di Giulia e di quello di moltissime donne, evidenziando tabù generazionali che fatichiamo fin troppo spesso a lasciar andare. Un titolo quello di L'Amore Addosso che sottolinea in modo preciso e quasi figurato quello stesso amore che Sara racconta tra le pagine di un romanzo in grado di coinvolgere, emozionare, trascinare e sconvolgere pagina dopo pagina. 


Un incontro moderato da Claudia dell'associazione LaAV di Città di Castello che - portavoce di quanti conoscono la meraviglia di immergersi nei romanzi senza tempo di Sara Rattaro - ci ha accompagnato con curiosità e coinvolgimento nel cuore del romanzo diventato, poi, suono e tangibile emozione grazie alla voce dei ragazzi dell'Accademia Visionaria. Uno spettacolo che mi stupisce e conquista, ogni volta!


E non solo... Sara ci ha parlato anche del suo imminente romanzo che uscirà in libreria per Mondadori il prossimo 17 Ottobre - Il Cacciatore di Sogni - nato come una favola d'autore per bambini e diventato una storia adatta ad ogni età e ad ogni genere di lettore. Un meta-romanzo - come sottolineato dalla Rattaro - che ci introduce nella storia e nella vita, nelle difficoltà e nelle coraggiose decisioni dello scienziato Albert Sabin, sviluppatore del vaccino antipoliomelite. Una vita che respira di passione, amore e generosità. Quella stessa generosità che sembra essere andata perduta e che dovrebbe essere ritrovata e rinnovata, oggi più che mai. Un tema centrale - quello dei vaccini - indubbiamente attuale e all'ordine del giorno, causa di frequenti dibattiti e di troppe incomprensioni. Un romanzo che molto presto sarà, infine, protagonista nei Blog delle Bancarella Blogger.
Un appuntamento anche questo assolutamente da non perdere! 

In conclusione, il mio grazie più sincero va a Sara.
Ho provato a farlo a voce, ma temo che l'emozione mi abbia giocato il suo solito brutto scherzo. 
Quindi, qui mi ripeto: grazie per le emozioni, le incazzature, i pianti e le emozioni diventate reali in ogni parola di ogni pagina di ogni romanzo. Sentirsi magicamente parte di qualcosa di così bello è una sensazione unicamente speciale capace di farti girare testa e cuore. Grazie per la tua gentilezza, passione e disponibilità, per il modo con cui ti approcci a noi lettori, autentico e genuino. Grazie, infine, per quel la mia blogger che mi ha fatto spuntare un sorriso bello pieno in un periodo ostinatamente in salita. La letteratura è un mondo meraviglioso, complesso, a volte non capito ed io sono così felice ed orgogliosa di esserne una piccolissima parte ♥

3 commenti

  1. Sara è una persona meravigliosa. A me piace tantissimo.

    RispondiElimina
  2. Sara è meravigliosa, una donna e un’autrice appassionata
    Bacci

    RispondiElimina
  3. Aaaaaaaaalta (l'ha detto Sara, eh!). Comunque confermo: incontrarla è sempre una gioia!

    RispondiElimina

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti, quindi lasciate un segno del vostro passaggio! Grazie per il vostro sostegno, Lettori.

Powered by Blogger.
Back to Top