Recensioni

Recensioni
Recensioni A-Z

In Libreria

In Libreria
IN LIBRERIA

Ciak Si Gira

Ciak Si Gira
CIAK SI GIRA

NOVITA' IN LIBRERIA #8 : Reykjavík Cafè di Sólveig Jónsdóttir

Nella vita di ogni lettore è possibile trovare titoli ed autore che possiamo definire come veri e propri colpo di fulmine per gli occhi e per la mente.
Reykjavík Cafè è sicuramente uno di questi!
Con la sua copertina semplice, ma ricercata riesce a catturare, ad attirare e conquistare la curiosità del lettore di passaggio ed in ricerca di nuove passioni ed avventure, assaporando, allo stesso momento, la magia di « una commedia brillante che mescola sapientemente l'esotismo del grande nord con gli amori scombinati di quattro giovani simpatiche donne.. »

Prezzo : 17.50€
Pagine : 320
Data di Pubblicazione : 12 Marzo 2015
TRAMA.
Per una donna i trent'anni sono un'età meravigliosa, si comincia a fare sul serio e ad assaporare il bello della vita. Peccato che non sia quasi mai veramente così. Hervör, Karen, Silja e Mia, ad esempio, sono tutte alle prese con situazioni caotiche ed insoddisfacenti. C'è quella che si accontenta di saltuari notti di sesso con l'ex professore di università, chi vive dai nonni, trascorrendo i weekend in discoteca e svegliandosi ogni volta in un letto diverso. Oppure quella che, essendo medico, è spesso costretta a turni fuori casa e , guarda un po', la volta che rientra senza avvisare sorprende il neo marito con una biondina.
E poi c'è la più scombinata di tutte: è stata lasciata dal fidanzato, un avvocato benestante, e ora vive in una mansarda in mezzo agli scatoloni del trasloco, faticando a trovare un lavoro e una direzione nella vita. Le quattro giovani donne non si conoscono né sembrano avere molti punti in comune.
A unirle è la pausa obbligata al Reykjavìk Café dove, nel buio gennaio islandese, vanno a cercare un po' di calore e dove le loro storie finiranno per intrecciarsi.
Finché, fra un latte macchiato e un cocktail di troppo, rovesci del destino e risate condite da improbabili consigli, ognuna troverà il modo di raggiungere la propria felicità o qualcosa di molto vicino.

« Ai primi posti della classifica per settimane! 
I lettori non possono che scaldarsi il cuore con questa storia d'amore e di passioni del freddo nord.. »

Sólveig Jónsdóttir ha studiato scienze politiche e vive a Reykjavík dove ha lavorato come giornalista alla redazione di Lifestyle Magazine. Da tre anni è a capo della comunicazione di UNICEF Islanda.
Il Fréttatíminn Weekly lo descrive come « brillante, ironico e divertente. Una specie di Bridget Jones, ma senza il complesso d'inferiorità. »
Reykjavík Cafè è il suo primo romanzo, pubblicato in Italia da Sonzogno

Un libro che mi ha incuriosita fin dal primissimo, fugace incontro.
E la mia wishlist continua a crescere..
Voi cosa ne pensate?
Cristina
0

ANTEPRIMA #7 : Il Ricercato di Lee Child

Buongiorno Lettori. 
Come avete trascorso il fine settimana?
Io ho deciso di sfruttare il congedo da obblighi forzati grazie a quell'ozio giustificato della domenica concedendomi, nell'accomodante silenzio della mia camera, qualche ora di lettura appassionata insieme a Fahrenheit 451 di cui, molto presto, avrete la recensione!
Ma oggi, come ogni settimana, per noi Lettori in Silenzio, vale il motto « Lunedì è Anteprima! » grazie agli aggiornamenti comunicati dalla casa editrice Longanesi ed insieme all'autore di crime fiction che ha conquistato il pubblico degli scrittori, come Philip Pullman e Haruki Murakami : Il Ricercato di Lee Child.

Casa Editrice : Longanesi
Prezzo : 16.40€
Pagine : 400
Data di Pubblicazione : 9 Aprile 2015
TRAMA.
Quattro persone in una macchina, in viaggio verso Chicago, che sperano di raggiungere entro la mattina. Un uomo alla guida, un altro che racconta storie poco convincenti. Sul sedile posteriore una donna silenziosa e preoccupata ed un autostoppista con il naso rotto. A un'ora di macchina da loro, l' FBI si ferma in una vecchia stazione di rifornimento, dove un uomo è stato accoltellato a morte: un lavoro da professionisti, ma degli assassini nessuna traccia.
Jack Reacher voleva solo raggiungere la Virginia.
E tutto quello che ha fatto è stato alzare il pollice per chiedere un passaggio. Ma scoprirà ben presto che quello che ha ottenuto non è solo un semplice passaggio, ma un coinvolgimento in una situazione oscura, in cui nulla è come sembra e nessuno pare dire la verità..

« Una sola legge, una sola giustizia : la sua. »

Lee Child torna in libreria il prossimo 9 Aprile con la fortuna serie di successo Jack Reacher Series, iniziata con Zona Pericolosa nel 1997.

Lee Child è nato a Coventry, in Inghilterra, nel 1954. Dopo aver lavorato per venti anni come autore di programmi televisivi, nel 1997 ha deciso di dedicarsi alla narrativa: ottenendo fin dal primo romanzo un notevole successo di pubblico e critica. Serie che ruota attorno alla figura di Jack Reacher, personaggio che lo stesso Child descrive come « un vero duro, un ex militare addestrato a pensare e ad agire con assoluta rapidità e determinazione, ma anche dotato di un profondo senso dell'onore e della giustizia! » 
Lee Child vive negli Stati Uniti dal 1198.
I suoi romanzi sono pubblicati in Italia da Longanesi.

Cosa ne pensate di questa anteprima?
Avete letto la serie?
Se amate vivere di adrenalina durante la lettura, credetemi, questo è il libro che fa per voi!
Cristina
0

NOVITA' IN LIBRERIA #7 : La Solitudine del Lupo di Jodi Picoult

Buongiorno Lettori.
Sbirciando il web in cerca di nuovi titoli da proporvi, il mio sguardo è caduto in questo titolo che ho trovato enigmatico e misterioso nel suo titolo quanto nella copertina.
Poi, notando il nome dell'autrice, Jodi Picoult, la scelta è arrivata naturalmente: una scrittrice capace di entrare nel cuore di ogni lettore con estrema facilità, leggendo con fermezza e precisione l'animo umano ed abbracciando tematiche che fanno parte della vita di ogni giorno.
La Solitudine del Lupo edito Corbaccio è un romanzo che parla di silenzi e di occasioni perse attraverso scelte umanamente forti che sapranno cambiare la vita.

INFO LIBRO
Da anni lontano da casa, improvvisamente Edward Warren è costretto a tornare nel New Hampshire.
Suo padre Luke, amante della natura e noto esperto di lupi e sua sorella Cara di soli diciassette anni hanno avuto un'incidente d'auto.
Lei non è in pericolo di vita, ma Luke ha subito dei danni cerebrali e langue in un coma che i dottori hanno decretato irreversibile.
Spetta ad Edward la decisione lacerante di staccare la spina.
Per farlo dovrà combattere non solo con Cara, radicalmente contraria, ma anche e soprattutto con i fantasmi del suo passato.
Con quell'ultima discussione avuta con suo padre dopo la quale non si sono più parlati.
Con i segreti inconfessabili che emergono sconvolgenti nel momento di maggiore vulnerabilità della famiglia che, come un branco di lupi, cerca di sopravvivere..

« Hai cercato la solitudine tutta la vita, ma adesso che sei veramente solo vuoi qualcuno che ascolti la tua voce.. »




Jodi Picoult scrive con semplice genialità.. ( Stephen King )
Crea personaggi affascinanti verso cui ti attira, rivelandone piccoli frammenti fino al punto che ti senti di conoscerli, quasi di capirli.. ( GoodReads )

Dopo aver conquistato la critica ed il pubblico italiano con romanzi come La Custode di mia Sorella, Diciannove Minuti ed il più recente Intenso come un Ricordo, Jodi Picoult torna con un nuovo libri che analizza e scava dentro l'animo umano con le sue paure ed incertezze, con le sue prove e difficoltà.
Potete vedere tutti i libri pubblicati in Italia sul sito di Corbaccio nella sezione dedicata alla scrittrice.

Jodi Picoult vive ad Hanover, New Hampshire, insieme al marito, i tre figli ed i numerosi animali domestici. Autrice di 23 romanzi pubblicati in 35 lingue, vendendo più di 12 milioni di copie in tutto il mondo. La Custode di mia Sorella nel 2009 è diventato un film diretto da Nick Cassavetes.

Cosa ne pensate di questa novità?
Cristina
1

ANTEPRIMA #6 : Tutto Cominciò con Tiffany di Christoph Marzi

« Lunedì è Anteprima! » Come da incipit, il nostro inizio settimana è sempre caratterizzato da una nuova anteprima; questa volta suggerita dalla casa editrice Tre60 con un romanzo capace di far sognare ed emozionare, scritto da un autore già in vetta alle classifiche di vendita in Germania e tradotto in molti altri paesi: un vero e proprio successo internazionale!

Casa Editrice : Tre60
Prezzo : 9.90€
Pagine : 320
DAL 2 APRILE IN LIBRERIA.
Certe storie sono come melodie.
Come si può dimenticare una frase simile?
Di certo non ci riesce Faye, giovane commessa in una libreria nel cuore di Brooklyn, dopo che l'affascinante Alex l'ha pronunciata mentre acquistava una copia di Colazione da Tiffany. 
Alex è uscito dal negozio con il libro sottobraccio, ma ha dimenticato sul bancone un taccuino di disegni.
E' un caso? Forse.
Ed è un altro caso che il nickname di Faye su Facebook sia proprio Holly, il nome della protagonista del romanzo di Truman Capote?
Quell'incontro prelude a qualcosa di speciale, Faye ne è convinta.
Qualcosa che la condurrà molto lontano.
Per questo deve ritrovare Alex, a qualunque costo.
Grazie al nome scritto sul taccuino, Faye lo rintraccia ed iniziano a scriversi su Facebook.
Finchè Faye non si accorge che qualcosa non torna in ciò che Alex le ha raccontato. Non quadrano alcune date e nemmeno i tempi..

Un autore da oltre 300.000 copie vendute in Germania e tradotto in tutto il mondo, tra cui Inghilterra, Olanda, Spagna, Romania, Repubblica Ceca, Serbia, Norvegia e Giappone.

Christoph Marzi è uno dei più promettenti autore tedeschi. Dopo aver scritto alcune storie per ragazzi che hanno riscosso un grande successo di pubblico e di critica, ha scelto di dedicarsi alla narrativa con risultati eccezionali. Prima ancora della pubblicazione, i diritti di traduzione di Tutto Cominciò da Tiffany sono stati venduti in tutta europa: dall' Inghilterra all'Olanda, dalla Spagna alla Norvegia fino, ovviamente, all'Italia.

Cosa ne pensate di questa anteprima?
Cristina
0

NOVITA' IN LIBRERIA #6 : Tutta Colpa di un Libro di Shelly King

Buongiorno Lettori.
Oggi voglio presentarvi un libro che ha attirato la mia attenzione: Tutta Colpa di un Libro di S. King edito Garzanti.
Un romanzo che parla di libri. Libri che parlano di amore. E amore che si cela nei posti più inaspettati; quegli stessi posti che fanno parte della vita di tutti i giorni!
Un imperdibile romanzo d'esordio che, attraverso pagine fresche ed affascinanti, farà venire voglia ai lettori di correre in libreria per respirare un po' di quell'aria magica che solo lì si può trovare! 

« Non conosco l'amore. 
Ma nel cuore di una libreria posso imparare la felicità! »

INFO LIBRO
E' venerdì pomeriggio e, come ogni giorno, Maggie è andata a rifugiarsi nel suo posto preferito, la libreria di Dragonfly di Mountain View, California. Accoccolata nella grande poltrona di liso velluto verde, circondata da pile di vecchi libri usati e con un romanzo d'avventura in grembo, Maggie legge di eccitanti scorribande e amori tempestosi. Fra gli scaffali polverosi riesce quasi a dimenticare di aver perso il lavoro e di avere un conto in banca quasi a secco. E oggi le capiterà tra le mani qualcosa di veramente speciale: una copia logora e ingiallita dell' Amante di Lady Chatterlay. Non si tratta di un libro qualsiasi, perchè i margini delle pagine nascondono la corrispondenza di un uomo e una donna che non si conoscono, Henry e Catherine. Parole d'amore e corteggiamento, frasi piene di gentilezza e passio, fino all'ultimo messaggio, una richiesta di appuntamento.. Chi sono i due? Saranno riusciti a trovare il coraggio di guardarsi negli occhi e rivelare la loro identità? Maggie si appassiona alla loro storia e vorrebbe saperne di più. Perchè quelle parole piene di emozione lei le ha sempre lette nei libri, ma non immaginava che si potessero dire veramente. O almeno, lei non l'ha mai fatto! 


Shelly King è nata e cresciuta in South Carolina; trasferitasi in California ha lavorato per anni nella Silicon Valley. Ora vive a Santa Cruz. Tutta Colpa di un Libro è il suo romanzo d'esordio!

Come si può non amare un romanzo che parla di libri e del loro innegabile potere? 
Impossibile! E Shelly King ci regala proprio questo: una storia di pagine nascoste e di romantici segreti e di come, a volte, la felicità si celi proprio nei posti più impensabili ed inaspettati.

Cosa ne pensate di questa novità?
Cristina
1

ANTEPRIMA #5 : Forse Un Giorno di Colleen Hoover

Buongiorno Lettori.
Quello appena trascorso è stato un fine settimana decisamente pieno che, come avrete potuto notare, mi ha tenuto lontana dal pc e, di conseguenza, dal blog!
Questa nuova settimana, invece, non poteva che iniziare nel modo migliore con una bellissima ed vibrante anteprima che lascerà dentro di voi un vortice pieno di emozioni: Forse Un Giorno di C. Hoover è un'appassionante storia di amore, amicizia e tradimenti sulle note di una musica in grado di ispirare una giovane donna nel ritrovare se stessa, raccogliendo insieme i pezzi di una vita andata in frantumi..

« Vorrei poterla guardare negli occhi e spiegarle esattamente come mi sento e cosa mi passa per la testa, ma non posso e lo detesto. Così è a un foglio di carta che affido il mio cuore.. »


Prezzo : 9.90€
Pagine : 327

DAL 2 APRILE IN LIBRERIA.
Sydney Blake, un'aspirante musicista di venti anni, ha una vita invidiabile: frequenta il college, ha un buon lavoro, è innamorata del suo meraviglioso ragazzo Hunter e convive con la sua migliore amica Tori.
Ma tutto cambia quando scopre che Hunter la tradisce con Tori. Ora Sydney deve decidere che ne sarà della sua vita.
E' attratta da Ridge Lawson, il suo misterioso vicino.
Non può staccargli gli occhi di dosso e non può fare a meno di starsene ad ascoltarlo mentre suona la chitarra sul balcone della sua stanza.
La sua musica le dà armonia e vibrazioni.
E anche Ridge non può far finta di ignorare che c'è qualcosa in Sydney: a quanto pare, ha trovato la sua musa!
Quando, finalmente, si incontrano, scoprono di avere bisogno l'uno dell'altra..

« Il desiderio è facile da combattere. Soprattutto quando la sola arma che possiede è l'attrazione. 
Cercare di vincere una guerra contro il cuore, invece, è tutt'altro che facile.. »


Lo scorso 19 Febbraio, anticipando di un mese l'uscita cartacea, ne è stata pubblicata la versione digitale che potete acquistare al prezzo di 4.99€ su amazon, dove potete anche leggerne un breve estratto! 
Di seguito, potete prendere visione di alcune recensioni lasciate sul sito: 

« Colleen Hover sa creare la magia con le parole, ma con questa storia anche con silenzi, i battiti del cuore o una canzone.. »

« Adoro questa scrittrice e il suo saper farti entrare così bene nella storia. Farti sentire tutte le emozioni vissute dai personaggi. Personaggi che sono reali, non idealizzati, ma con pregi e difetti comuni.. »

« Un groviglio di emozioni che stringe il cuore: toccante, poetico e pieno di pathos. La musica e il linguaggio extraverbale sostituiscono le parole che, in alcuni casi, sono inutili e ci portano dentro al silenzioso legame che unisce Sydney e Ridge; regalandoci acumi di emozione che tolgono il respiro.. »

Come comunicatomi dalla medesima casa editrice, a causa di un ritardo sulla consegna delle copie cartacee, Forse Un Giorno subirà una posticipazione per quanto riguarda la sua pubblicazione con data da destinarsi.
Cristina
2

NOVITA' IN LIBRERIA #5 : La Verità, vi spiego, sull' Amore e L'Estate dell' Amore Perduto ( Mondadori )

Casa Editrice : Libri Mondadori
Prezzo : 16.00€
Pagine : 204
Aprire questo libro è un'esperienza sorprendete, capace di portare allegria nella più grigia delle giornate. Proprio come entrare in casa di Dora, la protagonista. Nel suo appartamento torinese potrete incontrare: i suoi due bambini, piccoli saggi e buffissimi; il loro tato Simore, magari sul balcone intento a fumare; Sara, la migliore amica di Dora, stavolta alle prese con la decisione più difficile; il massimo del disordine che una donna nata alle nostre latitudini possa sopportare; un paio di nonni molto diversi da quelli delle pubblicità; un quando con un pappagallo zampe all'aria, in grado di infondere pace a chi lo guarda; un sacco di ricordi felici sospesi nell'aria, diversi angoli dove ristagna la malinconia per tutto ciò che invece non è stato o non sarà, e grandi finestre per lasciare entrare il sole. Zitti, se fate attenzione, sentirete bussare alla porta! E' un giovane vicino di casa, decisamente sexy a dirla tutta, ed è qui per Dora. Ma eccola che arriva, Dora, è appena sveglia e già sa che dovrà correre, e correre, sempre in ritardo su tutto, da vera " madre Gazzella " : due bambini, un lavoro, un mutuo e una separazione con cui fare i conti. La storia di questa giovane donna coraggiosa, anticonformista e piena di vita e di tutto il mondo che la circonda, fa riflettere proprio perchè prende forma in scene esilaranti o tenere, sempre profondamente sincere.

Enrica Tesio, 36 anni, torinese e madre di due figli. Tiasmo, l'amore prima o poi arriva, e t'incula è il suo blog, ad ogni tra i primi due a tema mammesco in Italia con una media di visualizzazioni intorno alle 9.000 al giorno, con picchi di 150.000. Da blogger a scrittrice per raccontare la vita di una mamma separata, i suoi dubbi, le sue infelicità, ma anche il modo per fare pace con tutti e ripartire.


Casa Editrice : Libri Mondadori
Prezzo : 17.00€
Pagine : 336
Nell'estate del 1963 Alice Kessler, 14 anni, e sua sorella Natalie, 17, passano un mese di vacanza in un cottage nei pressi di New York. Il loro vicino di casa, Thomas Bayber, è un affascinante pittore di 28 anni ancora sconosciuto. La giovanissima Alice,
appassionata di ornitologia e affetta da una grave forma di artrite reumatoide che le condizionerà la vita, si innamora del pittore, ma deve fare i conti con la sorella rivale che, di nascosto, cerca di sedurlo in tutti i modi e posa nuda per lui.
La storia passa al presente, è il 2007 e Thomas, ormai un artista famosissimo, vive recluso in un cupo e fatiscente appartamento a Brooklyn e non dipinge da vent'anni. Un giorno decide di convocare Denny Finch, storico dell'arte e suo biografo ufficiale,
rivelandogli che esiste un suo quadro di cui nessuno è a conoscenza che lui vuole mettere all’asta, previa autenticazione del giovane Stephen Jameson, figlio di uno stimato gallerista. Il quadro ritrae le due giovanissime sorelle Kessler e il pittore stesso in mezzo a loro in un’atmosfera molto disturbante. Jameson nota che questo è solo il pannello centrale di un trittico e Thomas lo incoraggia a cercare i due pannelli mancanti, lasciando intendere che solo le due sorelle, di cui lui ha perso le tracce, sapranno dare una risposta. Fionch e Jameson partono così alla ricerca delle due donne, scoprendo una verità che cambierà per sempre la vita di tutti.

Tracy Guzeman, scrittrice americana e vive nei pressi di San Francisco, dove si occupa di marketing. Già autrice di alcuni racconti pubblicati su varie riviste letterarie; L'Estate dell'Amore Perduto rappresenta il suo romanzo d'esordio.

Cosa ne pensate?
1

[ RECENSIONE ] Stoner di John Williams | Fazi Editore


Stoner è quel genere di romanzo che lascia meravigliati e pieni di stupore per la sua essenziale semplicità; quell'ordinaria normalità che è in grado di avvolgere il lettore durante l'evolversi della vita di un uomo che con i suoi errori, con le sue passioni, con le sue sofferenze e con i suoi piccoli fantasmi entra in punta di piedi, con pazienza e circospezione, arrivando fino all'epilogo dritto fino al cuore! Stoner testimonia come la vita non debba essere necessariamente condotta in prima linea; come il successo non delinei l'identità di un uomo, ma che dietro ad un difficile e sudato anonimato possa bensì celarsi una grande forza, un proverbiale coraggio ed un immensa storia che vale la pena di essere letta.
4
Powered by Blogger.
Back to Top